23 ottobre
CONCIATORI SGOMBERATO
Alle ore 08.00 pattuglie della polizia municipale e funzionari del
comune hanno blindato la neonata occupazione del Progetto
Conciatori in via della Conce 14r.
Il pugno duro di questa amministrazione
non si è fatto attendere.
L’immobile già sgomberato da un imponente impiego di forze
dell’ordine lo scorso 19 Gennaio versa ancora in stato di incuria e
abbandono nonostante sia da nove mesi vuoto.
La nostra occupazione del 20 Ottobre di una piccola porzione
all’angolo di via dei Conciatori aveva lo scopo di dare un uso sociale
e collettivo a quello spazio, riprendendo la pratica già a suo tempo
messa in atto con la realizzazione di laboratori autogestiti, attività
culturali, spazi per l’infanzia, momenti di svago, cinema, musica e
cene sociali.
Noi del Progetto chiediamo chiarezza sulla proprietà dell’immobile
che a quanto pare dopo tutto questo tempo (dall’asta del 10 Dicembre
2010) non ha avuto effettivo passaggio.
Denunciamo pertanto la manovra oscura di questa giunta che in
risposta al bisogno nel quartiere di spazi sociali e non mercificati
interviene murando e chiudendo forme di aggregazione.
OPPONIAMOCI ALLA SPECULAZIONE!!
Rispondiamo all’ennesimo sgombero invitando tutte/tutti alla
cena in strada in via dei Conciatori
Sabato 27 dalle ore 21.00
In caso di pioggia ombrellata in via dei Conciatori e a seguire cena
all’Ateneo Libertario in Borgo Pinti 50r.
Conciatori Re-Esiste e non demorde

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *